Mystic





ISIA Urbino / 2017
Supervisor Luciano Perondi
Recognition ADI Index 2018 – AWDA 2019



                La comunicazione fra operatori sanitari del Pronto Soccorso e cittadini stranieri è spesso molto complicata. L’assenza di codici condivisi – a partire da lingue e sistemi di scrittura – mette in crisi la trasmissione di informazioni fra le varie parti.
                Considerata l’urgenza che richiede l’erogazione del servizio di triage e la non continua presenza dei mediatori culturali in Pronto Soccorso nasce Mystic, uno strumento che supporta la comunicazione interculturale e che è sempre presente in Pronto Soccorso.
                Mystic (Multicultural Support Communication System) gestisce lo scambio di informazioni tra operatore sanitario e paziente accompagnando gli utenti nelle fasi che compongono l’erogazione del servizio (ad esempio il riconoscimento del sintomo principale, la definizione del dolore, l’anamnesi). Mediante l’uso di un tablet, è possibile accedere a una raccolta di contenuti video, con esempi di eventi traumatici o gli stati di malessere, che aiutano a raccontare i motivi che hanno portato il paziente in ospedale.

                Communication between health professionals and foreign citizens is often very complicated due also to the absence of shared codes, starting from languages and writing systems which undermine the exchange of information between the various parties.
                Mystic was created as a result of considerations on the urgency that requires provision of the triage service and the discontinuous presence of cultural mediators in Accident and Emergency departments.
                This device manages the exchange of information between the health worker and the patient, accompanying users through the phases that make up delivery of the service such as recognition of the main symptoms, definition of pain and diagnosis and treatment. Through the use of a tablet, it is possible to access a collection of short videos with examples of traumatic events or states of malaise that help to identify the reasons why the patient was brought to the hospital.







                È stato possibile prototipare l’app attraverso una metodologia progettuale centrata sull’utente (ricerca qualitativa, osservazione sul campo, interviste qualitative, progettazione partecipata).

                It was possible to prototype app through a user centered design (qualitative research, field observation stage, qualitative interviews, partecipatory design).





Mark